Fiori e sapori sul Naviglio Grande 2022


In: Lombardia : Milano : Milano

Descrizione
La nuova edizione primaverile della tradizionale festa di che vede protagonisti più di 200 florivivaisti provenienti da tutta Italia. Fiori e piante di tutti i generi esposte scenograficamente lungo le sponde del Naviglio Grande a Milano, dalle 9:00 del mattino fino al tramonto.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Luciano Bartoli

Sito Web: www.navigliogrande.mi.it/eventi


Fiori e sapori sul Naviglio Grande si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni ad aprile in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Lombardia oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a Milano.


Tutti gli Eventi della settimana a Milano e provincia:

  • dal al a Segrate (MI)
  • Tennis Milano Indoors dal al a Milano (MI)
  • Cabaret il a Milano (MI)
  • Rappresentazione teatrale : "Ciclonica" dal al a Milano (MI)
  • Villa Rosmer dal al a Milano (MI)


Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:

  • dal al a Como (CO)
  • L'ustaria e le so usansi - el mangia de una volta dal al a Crotta d'Adda (CR)




Girando in Lombardia... “Festival del Gioco Perduto”
Il Castello di Belgioioso, ospiterà il Festival del Gioco Perduto è l’evento che riunisce: il retrogaming ossia tutta la storia del videogames con console e cabinate arcade originali tutti da giocare dagli anni '70 fino ai giorni nostri, i giochi da tavolo, i giochi di ruolo, i wargames e il... [continua]

Girando in Lombardia... “Sagra cucina tipica Bergamasca”
La Sagra della Cucina Tipica Bergamasca nasce dall’idea di creare un momento di riscoperta delle tradizioni contadine, origine della cultura della bassa bergamasca e valorizzazione di quei piatti della tradizione che, purtroppo stanno scomparendo assieme alla memoria di chi, da sempre, li ha... [continua]