Paleofestival 2023


In: Liguria : La Spezia : La Spezia

Descrizione
Il Museo del Castello di San Giorgio sabato 18 e domenica 19 Maggio 2019, dalle 15:30, si trasforma in un vero e proprio parco archeologico urbano, tra laboratori e dimostrazioni interattive per adulti e bambini. Nel parco e sulle terrazze del castello saranno creati vari punti interattivi condotti da archeologi sperimentalisti e archeotecnici, personale didattico di musei e di parchi archeologici e sperimentatori che da anni svolgono la missione di divulgare la preistoria e le antiche culture. Sabato la giornata si concluderà con "La grande caccia al Pelo-tesoro" dalle 21:00 alle 22:00 organizzata dal Museo delle palafitte di Trento. Al mattino della domenica 19, dalle ore 10:30 alle 12:30, si svolgerà il "Quarto Incontro Studio di Archeologia sperimentale" a cura di Edoardo Ratti e Donatella Alessi.
Info: 0187/751142; [email protected]


Indirizzo: Via XXVII Marzo

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Museo del Castello di San Giorgio

Sito Web: museodelcastello.spezianet.it


Paleofestival si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni a maggio in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Liguria oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a La Spezia.






Girando in Liguria... “Fegino in festa”
Sagra all'insegna del gusto e del divertimento con un menù tipico genovese come tagliatelle al pesto, al sugo di fungo, al sugo di cinghiale e ai frutti di mare, stoccafisso accomodato, cima alla genovese, focaccine di patate, gamberoni al marsala, coniglio alla ligure e tantissimi dolci! Tutte... [continua]

Girando in Liguria... “Gran Sfilata dei Saraceni”
Domenica 2 Febbraio il Borgo cittadino vi aspetta per festeggiare l'Edizione 2020 del Carnevale in concomitanza con la ricorrenza quinquennale della rievocazione religiosa-storica del Ringraziamento della Madonna della Guardia, per lo scampato sbarco a Borghetto S.S. dei Saraceni. Per questa... [continua]