Escursione Anello del Monte Corchia 2019


In: Toscana : Pistoia : Pescia

Descrizione
Domenica 22 Aprile, Escursione Anello del Monte Corchia. Dal passo di Croce (1160 metri s.l.m.) si prende la strada marmifera, chiusa da una sbarra, che conduce alla Cava dei Tavolini, percorsi alcuni tornanti della marmifera giungiamo ad una galleria scavata nella roccia, un centinaio di metri prima della galleria nella scarpata erbosa sulla sinistra, una freccia blu ed alcune scritte scolorite indicano l'inizio della salita che conduce al Canale del Pirosetto, (fare attenzione a non perdere la deviazione). La salita avviene seguendo il pendio di erba mista a rocce che si presenta abbastanza ripido, il sentiero da seguire è stretto ma facilmente individuabile. La prima parte di salita, presenta pochi segni ma è molto evidente, conduce fino alla base del secondo Torrione del monte Corchia, ora il sentiero piega sulla destra e dopo aver superato una piccola cengetta erbosa aggira i torrioni del Corchia e conduce all'attacco del “Pirosetto”. All’inizio della risalita del “Pirosetto” c’è da superare un breve camino tra rocce che si supera aiutandoci con le mani, successivamente la salita è tecnicamente meno impegnativa e permette di raggiungere abbastanza velocemente l'antecima Ovest del Monte Corchia a quota 1632 metri s.l.m. Una sosta per ammirare l'esteso panorama circostante che spazia sulle cime circostanti tra cui il monte Altissimo, il Fiocca, il Sumbra e le altre cime non può mancare. All'uscita del canale del Pirosetto ci troviamo sopra i torrioni del monte Corchia ed inizia un tratto con fondo erboso che ci porta all’inizio della salita per l’antecima, da qui il sentiero sale in parte sulle rocce, a destra della cava del Corchia e permette di raggiungere abbastanza velocemente l'antecima Ovest del Monte Corchia a quota 1632 metri s.l.m. Dopo la salita non si può che fermarsi ad ammirare l'esteso panorama circostante che spazia sulle cime circostanti tra cui il monte Altissimo, il Fiocca, il Sumbra e le altre cime fino a raggiungere la Versilia. Il cammino riprende scendendo per poi risalire ad un’altra piccola cima posta a 1627 metri s.l.m., da qui inizia la discesa che conduce alla selletta che divide le due cime del monte. Superata la selletta il sentiero ricomincia a salire fino a raggiungere la cima del monte Corchia 1678 metri s.l.m. Da qui si può godere di un bellissimo panorama a 360° sulle apuane, sul mare e la Versilia e sulla Garfagnana e l’Appennino. La vetta del monte Corchia è molto ampia ed è indicata da un ometto con una scritta nera sulla roccia. La discesa avviene seguendo il crinale del versante Est, in brevissimo tempo raggiungiamo il Bivacco Lusa-Lanzoni, dopo aver superato quello che resta del bivacco, troviamo un lastrone di marmo, si costeggia sulla sinistra un rudere e poco dopo la discesa continua tra sfasciumi di marmo, fino a trovare una palina con l’indicazione del sentiero (non numerato) per il monte Corchia. Dopo poco sulla sinistra s'incontra il sentiero che porta al rifugio Del Freo, il primo tratto del sentiero è
scavato nell’erba, poi entra nel bosco e dopo averlo attraversato si raggiunge il Rifugio Del Freo, 1180 metri s.l.m. Dal rifugio Del Freo si imbocca il sentiero CAI n° 129 che sale fino a raggiungere un bosco di faggi, ora il sentiero, sempre ben segnato, prosegue a saliscendi, fino ad incontrare un tratto che sale ripidamente su voltoline scavate nel terreno, superato questo tratto la salita continua meno ripida ed una volta giunti in cima, il sentiero scende fino a raggiungere rapidamente un rudere, il percorso continua fino a raggiungere una strada sterrata a circa 500 metri dal passo di Fociomboli e seguendo la sterrata, si raggiunge il passo di Fociomboli 1260 metri s.l.m. La strada sterrata prosegue sulla sinistra in leggera discesa costeggiando il versante Nord del monte passa sotto le Guglie del Corchia fino a tornare al Passo di Croce, ovvero il punto di partenza dell'itinerario.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Martina


Escursione Anello del Monte Corchia si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni ad aprile in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Toscana oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a Pistoia.


Tutti gli Eventi della settimana a Pistoia e provincia:

  • Fiera di primavera – Mostra mercato prodotti tipici gastronomici della nostra provincia il a Montecatini Terme (PT)
  • Sagra dell’Ovo Sodo il a Marliana (PT)
  • Sagra dell'Ovo Sodo il a Marliana (PT)


Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:

  • dal al a Firenze (FI)
  • Torneo internazionale di basket categoria allievi ‘Giusva Pieraccioni‘ dal al a Pelago (FI)
  • "Mercato delle cose del passato" dal al a Buonconvento (SI)
  • Forme per il David: Martedì all'Accademia dal al a Firenze (FI)




Girando in Toscana... “Pescia canta popolare”
Il Teatro Pacini Sabato 26 maggio alle 21:00 ospiterà lo spettacolo “Pescia canta popolare”. Con questa messa in scena diviene protagonista una importante memoria, locale e popolare, recuperata dai giovani ricercatori, fatta di canzoni, balli fanciulleschi e filastrocche, con cui nonni e... [continua]

Il CAI Pescia Valdinievole organizza per domencia 20 Maggio l'escursione "Anello Boccadirio" in collaborazione con il CAI di Castiglione dei Pepoli. Difficoltà: E Dislivello complessivo: mt. 300 circa. Durata cammino: 5:00 ore. Ritrovo: alle ore 8:00 al parcheggio presso il cimitero di Chiesina... [continua]