I giganti 2021


In: Sicilia : Messina : Messina

Descrizione
Nel mese di agosto a Messina si festeggiano i due giganti: Grifone e Mata.
Nella cultura locale vi sono molte leggende che vedono come protagonisti questi due giganti. Una di queste leggende narra che intorno all'anno 964 il moro Hassam Ibn-Hammar approdò sulla costa messinese per saccheggiare e devastare i paesi in quel luogo. Durante uno di questi saccheggi, il moro si innamorò perdutamente di una ragazza di nome Marta (divenuto poi Mata) , figlia di Cosimo II di Coltellaccio. I genitori di Marta erano assolutamente contrari al matrimonio della figlia con il moro musulmano, e così decisero di nasconderla in un luogo segreto. Gli uomini di Hassam riuscirono però a trovare la bella Marta ed a consegnarla ad Hassam in persona. Marta si chiuse in un interminabile silenzio che fu interrotto dalla conversione di Hassam al cristianesimo: il nome cristiano di Hassam fu Grifone e Marta accettò di sposarlo. Questa storia d'amore viene rievocata durante la festività che ha luogo il 13 ed il 14 di agosto: Grifone viene rappresentato come un baldo cavaliere con in mano una spada e nell'altra uno scudo con lo stemma della città di Messina. Mata invece viene rappresentata grazie ad un'enorme statua sul cui capo vi è posta una corona su cui sono disegnate tre torri, simbolo dei tre porti messinesi.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia


I giganti si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici ad agosto in tutta Italia, Cortei Storici in Sicilia oppure le sole pagine di Cortei Storici a Messina.



Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:





Girando in Sicilia... “Medioevo nel borgo del re”
Montalbano Elicona, sua residenza estiva prediletta, si prepara ad accogliere l'arrivo del Re di Sicilia. La vita monotona e semplice del borgo viene animata dal seguito del sovrano e da artisti, filosofi, alchimisti, astrologi, praticanti di magia. La rievocazione, frutto di una meticolosa... [continua]

Girando in Sicilia... “Il giardino della memoria”
Al Teatro Biondo dal 22 Gennaio al ! Febbraio va in scena "Il giardino della memoria" di Martino Lo Cascio regia Maurizio Spicuzza con Fabrizio Falco e col piccolo Davide Parisi scene Luca Mannino musiche Angelo Vitaliano. Dall’omonimo romanzo di Martino Lo Cascio, che rievoca uno dei più... [continua]