Motus: Viaggi Maledetti da Pasolini e Fassbinder


In: Emilia Romagna : Bologna : Bologna

Descrizione
MOTUS: VIAGGI MALEDETTI
DA PASOLINI A FASSBINDER

Lunedì 20 marzo, ore 21, ai Laboratori DMS (Via Azzo Gardino 65/a, Bologna):
Quando l’amore è più freddo della morte.
Percorsi di lavoro e remix video dei Motus (1995-2005).
Incontro con presentazione di materiali video; coordina Cristina Valenti; intervengono Enrico Casagrande e Daniela Nicolò, fondatori della Compagnia Motus di Rimini. Ingresso libero.

Mercoledì 23 marzo, ore 21, ai Laboratori DMS:
Piccoli episodi di fascismo quotidiano – VIDEOINSTALLAZIONE
A conclusione del workshop svolto dai Motus con un gruppo di studenti Dams, a numero chiuso, dal 20 al 23 marzo, sullo stesso tema (tappa del lavoro in progress che la compagnia sta conducendo sul testo Pre-paradise sorry now, scritto da Fassbinder nel 1969)
Ingresso libero.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: , marzo, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: ufficio stampa


Motus: Viaggi Maledetti da Pasolini e Fassbinder si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a marzo in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Bologna.


Tutti gli Eventi della settimana a Bologna e provincia:


Cultura e Spettacolo in Emilia Romagna della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Piombo Una canzone vi seppellirà”
Nel primo weekend di marzo andrà in scena al Teatri di Vita "Piombo Una canzone vi seppellirà" con Enrico Ballardini, Davide Gorla, Giulia D’Imperio, Andrea Lietti, Elena Scalet, Gipo Gurrado, Mauro Sansone.Cinque attori e due musicisti portano in scena fatti e personaggi emblematici del... [continua]

In scena al Teatri di Vita, domenica 18 marzo alle 17:00 lo spettacolo "Fa’afafine Mi chiamo Alex e sono un dinosauro" testo e regia Giuliano Scarpinato, con Michele Degirolamo. Nella lingua di Samoa, la parola “fa’afafine” definisce coloro che non si identificano in un sesso o nell’altro, e che... [continua]