Non solo dive. Pioniere del cinema italiano


In: Emilia Romagna : Bologna : Bologna

Descrizione
Convegno e retrospettiva cinematrografica curati dalla professoressa Monica Dall'Asta. Con questa manifestazione la curatrice intende riportare alla luce il lavoro delle numerose donne che, tra gli anni Dieci e Venti del Novecento, riuscirono a ritagliarsi un ruolo professionale all’interno dell’industria cinematografica italiana, sfidando i pregiudizi di una cultura retriva e repressiva, in una stagione di grande effervescenza del movimento emancipazionista.

L’evento è promosso da Università di Bologna, Associazione Orlando e Biblioteca Italiana delle Donne, in collaborazione con Cineteca del Comune di Bologna e Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale (Roma, e inoltre con Associazione Italiana per le Ricerche di Storia del Cinema, Circola Alice Guy, Women’s Film History International, con il patrocinio degli Assessorati alla Cultura della Provincia di Bologna e della Regione Emilia-Romagna. Si tratta di un Progetto Speciale finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema.


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Sito Web: www.nonsolodive.it


Non solo dive. Pioniere del cinema italiano si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a dicembre in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Bologna.


Tutti gli Eventi della settimana a Bologna e provincia:


Cultura e Spettacolo in Emilia Romagna della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Il parco di villa Ronchi, farà da cornice al Raduno Il Reggimento Strassoldo - Coordinamento Italiano Gruppi Imperiali e Asburgici, in collaborazione con l'Associazione : i Sempar in baraca di Crevalcore. Troverete: accampamenti, addestramenti , battaglia...scene di vita militare del primo... [continua]

Il centro culturale Mercato, ospita opere ed installazioni di due artisti giovani e talentuosi: Rossella Liccione e Alessio Calega. Calega, scenografo teatrale, presenta i suoi lavori dove il motivo conduttore è il cuore, è infatti con il lavoro teatrale condotto sul racconto di Edgar Allan... [continua]