Leo Gullotta in “Pensaci, Giacomino” 2022


In: Puglia : Taranto : Castellaneta

Descrizione
Al Teatro Valentino, va in scena Martedì 14 Gennaio alle 21:00 lo spettacolo di Leo Gullotta con “Pensaci Giacomino”, di Luigi Pirandello, per la regia di Fabio Grossi. Nato come una novella dalla penna di Pirandello nel 1915, “Pensaci, Giacomino” è stato portato per la prima volta a teatro nel 1917. Un testo di condanna di una società becera e ciarliera, dove il gioco della calunnia, del dissacro e del bigottismo e sempre pronto ad esibirsi. Ieri, come oggi.
Info:fax: 099/8446597 comunicazionesnc@virgilio.it


Indirizzo: Via San Giovanni Bosco, 5

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Simone

Sito Web: https://www.facebook.com/events/2539566039652241/


Leo Gullotta in “Pensaci, Giacomino” si svolge nel mese di gennaio, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a gennaio in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Puglia oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Taranto.


Tutti gli Eventi della settimana a Taranto e provincia:


Cultura e Spettacolo in Puglia della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Puglia in corso:





Girando in Puglia... “Festa te la uliata”
Festa Te La Uliata, a ritmo di musica, solidarietà e gatronomia tra i profumi della cucina salentina più tradizionale. Ecco quindi diffondersi dai forni l'odore della “uliata”, la piccola “puccia” con le olive nere, nata dall'incontro tra le piccole olive nere dei secolari ulivi e i grani dorati... [continua]

L’Auditorium Vallisa, domenica 7 Aprile dalle 19:30 ospiterà “OpenArt - Festa delle Arti”, progetto promosso dalle associazioni artistico culturali “Pietra su Pietra” di Adele Dentice e “Linea d’Arte” di Loredana Albanese. L’evento si articola in un ricco programma multidisciplinare con... [continua]