Festa di Primavera 2020


In: Calabria : Cosenza : Amantea

Descrizione
Il lungomare di Amantea, ospiterà venerdì 26 Aprile la manifestazione la Festa di Primavera. Sarà una festa ricca di fiori, colori, musica, profumi e all'insegna delle produzioni tipiche e del buon cibo locale. Sarà un evento ricchissimo di intrattenimento, con l'allestimento di due palchi: uno ospiterà la presenza straordinaria, direttamente da RTL 102.5, di Richy Aristarco; l'altro sarà dedicato alla "The Original Tribute Band of Zucchero". Grande attenzione per i bambini, per i quali sarà allestito un ampio spazio dedicato a giochi, divertimento e sport. All'evento prenderanno parte anche artisti di strada, le majorette, le scuole di ballo e le compagnie teatrali del territorio. Punto importante sarà il percorso eno-gastronomico composto da ben 10 stand, dove si potranno degustare i piatti tipici della tradizione locale.


Indirizzo: Lungomare Amantea

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: nicola provenzano


Festa di Primavera si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Eventi Artistici: Eventi Artistici ad aprile in tutta Italia, Eventi Artistici in Calabria oppure le sole pagine di Eventi Artistici a Cosenza.



Tutte le Manifestazioni in Calabria in corso:

  • Comunicare l’ictus. Il rapporto con il paziente ed i familiari e loro coinvolgimento sulle varie fasi del percorso assistenziale dal al a Vibo Valentia (VV)




La tradizionale ed antica festività cattolica si svolge ogni anno la domenica del Corpus Domini nelle vie del centro storico di Mammola. Il pomeriggio dalla Chiesa Matrice parte la solenne Processione con il Sacerdote che porta nelle mani un antico e dorato ostensorio con l’ostia consacrata... [continua]

Il Castello Normanno farà da incantevole sfondo alla rievocazione storica “La Castellana, aspettando Roberto il Guiscardo nel Feudo d’Arena”. Un vero e proprio tuffo nel passato, tra corteo storico, spettacoli di musica historica, stand gastronomici con menù medievali, mercatini medievali... [continua]