Palio di Ferrara 2019


In: Emilia Romagna : Ferrara : Ferrara

Descrizione
Nato ufficialmente nel 1279, il Palio di Ferrara è considerato il più antico palio del mondo. Si narra, a tal proposito, che nel 1259, per festeggiare la vittoria dell’esercito pontificio sull’esercito imperiale, il popolo ferrarese organizzò corse di fanti, somari e cavalli lungo le vie della città. Negli anni successivi, poi, divenne tradizione popolare organizzare corse e cortei per celebrare matrimoni e nascite. Tale tradizione si consolidò a tal punto che nel 1279 fu sancito l’obbligo di correre il 23 aprile, in onore di san Giorgio ed il 15 agosto, in onore della Madonna.
Molto suggestiva è, poi, la sfilata di tutte le contrade che si svolge otto giorni prima della gara e che vede la partecipazione di più di mille figuranti, abbigliati con tipici costumi d’epoca.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Ente Palio della Città di Ferrara

Sito Web: www.paliodiferrara.it


Palio di Ferrara si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a maggio in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Ferrara.


Tutti gli Eventi della settimana a Ferrara e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Sagra dell' Ottava di Pasqua”
Davanti a Palazzo Greppi a Santa Vittoria di Gualtieri, Domenica 08 Aprile dalle 8:00 alle 19:00 vi aspetta la Sagra dell Ottava di Pasqua, il mercatino dell'antiquariato, Arte & Ingegno, Mercatino Contadino con prodotti tipici e mercatino del riusco (all'interno del cortile). Vari... [continua]

In scena al Teatri di Vita, domenica 18 marzo alle 17:00 lo spettacolo "Fa’afafine Mi chiamo Alex e sono un dinosauro" testo e regia Giuliano Scarpinato, con Michele Degirolamo. Nella lingua di Samoa, la parola “fa’afafine” definisce coloro che non si identificano in un sesso o nell’altro, e che... [continua]