Fiaccole della Notte di Natale 2022


In: Toscana : Siena : Abbadia San Salvatore

Descrizione
La sera del 24 dicembre si svolge una tradizione antica e suggestiva. Circa quaranta "Fiaccole" (cataste di legna di circa 5 metri di altezza) vengono accese nei vari rioni del paese e visitate da una continua processione itinerante. Si improvvisano dei piccoli gruppi di persone che intonano canti natalizi e per tutta la notte è possibile mangiare spuntini nelle varie cantine con prodotti della tradizione gastronomica.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: APT Amiata

Sito Web: www.cittadellefiaccole.it/calendar/


Fiaccole della Notte di Natale si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a dicembre in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Toscana oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Siena.


Tutti gli Eventi della settimana a Siena e provincia:

  • Corso mascherato nel Centro Storico il a Sinalunga (SI)

Eventi Folkloristici in Toscana della settimana:

  • San Biagio: Esibizioni equestri il a Pietrasanta (LU)


Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Girando in Toscana... “Festival Corti in t.Ass.C.A”
Sabato 18 Aprile si svolgerà presso Le Murate, la premiazione del Festival dei Cortrometraggi in t.Ass.C.A. (Cerebrolesioni Acquisite). Durante questo evento verranno proiettati i cortometraggi selezionati e premiato il vincitore. Saranno inoltre presenti esperti del settore, giornalisti e... [continua]

Girando in Toscana... “Icaro”
Al Teatro Nuovo, venerdì 6 marzo 2020 alle 21.00 va in scena Icaro. Il mito vede in Icaro colui che va fuori dalle regole, vola contro al sole e per questo viene punito con la morte. Qui Icaro non muore, lo cogliamo con uno scheletro d’ali. Il suo andare contro le regole non è, come si crede,... [continua]