Azzano in fiamme!" 2020


In: Piemonte : Asti : Azzano d'Asti

Descrizione
Pare che nel 1155 Federico I di Svevia dopo aver distrutto Asti che rifiutava di sottomettersi abbia proseguito per il vicino borgo di Azzano e lo abbia incendiato. Dal 2006 “Azzano in fiamme” ripropone il tragico evento e l’atmosfera dell’epoca in occasione della festa patronale di San Giacomo. Vengono aperte le porte del borgo medievale con gli abitanti nei panni di nobili e villani, questuanti e cavalieri, preti e soldati, ma anche spettacoli di mangiafuoco e giocolieri.Nei punti più panoramici del paese vengono allestiti stand gastronomici dove i visitatori potranno degustare i buoni prodotti locali.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Pro Loco Azzano

Sito Web: www.azzanoinfiamme.org


Azzano in fiamme!" si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a luglio in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Piemonte oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici ad Asti.



Tutte le Manifestazioni in Piemonte in corso:

  • dal al a Almese (TO)
  • Festa di San Sebastiano nel mese di a Chiomonte (TO)
  • Festa patronale di San Massimo nel mese di a Valenza (AL)
  • Festa di San Gaudenzio nel mese di a Baceno (VB)




Al Teatro di Meina sabato 22 settembre 2018 alle 21:00 andrà in scena “La Serva Padrona” opera buffa di Giovan Battista Pergolesi. L’indiscusso capolavoro che ha dato il via a un genere musicale, racconta le vicende di Uberto (Davide Ruberti), Serpina (Ilaria Del Prete), Vespone (Gianni Dal... [continua]

Girando in Piemonte... “Festa di San Martino”
Domenica 10 novembre avrà luogo la seconda edizione della Festa di San Martino, una giornata da trascorrere per la vie e le piazze della città, animate dalle 8:00 alle 17:30 dalle librerie e dalle case editrici partecipanti alla fiera del libro “Portici da Leggere”, dai venditori e collezionisti... [continua]