La Notte della Madre Terra "Festa della cultura celtica" 2021


In: Campania : Caserta : Marzano Appio

Descrizione
Manifestazione incentrata sulla musica e la cultura di tradizione celtica, con rappresentazione di danze e riti tradizionali. Degustazione di prodotti tipici, birra e spettacolo musicale del gruppo Sir Patrick (celtic and irish folk music).


Indirizzo: Ameglio piazza A. Gramsci

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: angela leardi

Sito Web: https://www.facebook.com/events/110616832619323/


La Notte della Madre Terra "Festa della cultura celtica" si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici ad agosto in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Campania oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Caserta.


Tutti gli Eventi della settimana a Caserta e provincia:

  • Festival Interregionale Fuochi Pirotecnici il a Parete (CE)

Eventi Folkloristici in Campania della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Campania in corso:

  • dal al a Giffoni valle Piana (SA)
  • Sagra dell'abbondanza dal al a Montoro Superiore (AV)
  • Concorso di pittura "Capitano Raffaele Aversa" nel mese di a Avellino (AV)
  • Fiera dell’antiquariato su viale Dohrn il a Napoli (NA)




A Teatro dei Lazzari Felici, Sabato 22 Settembre andrà in scena lo spettacolo Noi … i Taranto; Nino e Carlo raccontati da Corrado, figlio e nipote, in un viaggio attraverso ricordi, aneddoti, inediti e molto di più. Una Taranto Story, narrata bene e col quel peso d'arte sulle spalle ha avuto il... [continua]

Nella splendida location, in stile della “belle époque”, del Club 55 va in scena Sabato 25 Gennaio alle 20.30 lo spettacolo di Diego Macario: “Musica Ammore e Ccorne”; un viaggio musicale tra le più celebri “macchiette” - un genere quasi scomparso dai maggiori palcoscenici partenopei, ma che... [continua]