Carnevale Civitonico 2020


In: Lazio : Viterbo : Civita Castellana

Descrizione
Il Carnevale Civitonico, prende vita con “O’ Puccio” spettacolare opera di cartapesta realizzata dalla Pro Loco locale in collaborazione con gli artisti Groupe in art’è: alto circa tre metri, è ispirato quest’anno alla banda folcloristica di Civita Castellana, La Rustica, con la classica divisa rosso blu e gli strumenti musicali più inconsueti. Uno spettacolo reso unico dalle sfilate dei carri allegorici un lungo e variopinto serpentone con oltre 200 figuranti attraverserà le vie del centro storico, mettendo in mostra nel percorso di 2 chilometri splendidi costumi e carri frutto di mesi e mesi di duro lavoro; “scortato” da due ali di folla, regalerà ai visitatori goliardate, musiche e balli a volontà accompagnato da La Rustica, la strampalata banda folkloristica fondata da un gruppo di buontemponi nel 1956, che trasforma in strumenti musicali gli oggetti più inusuali.


Periodo: la manifestazione si terrà il

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.comune.civitacastellana.vt.it/interna.asp?idPag=958


Carnevale Civitonico si svolge nel mese di febbraio, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a febbraio in tutta Italia, Eventi Folkloristici nel Lazio oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Viterbo.


Tutti gli Eventi della settimana a Viterbo e provincia:


Eventi Folkloristici nel Lazio della settimana:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “Fermento In Tour Scauri”
Sullo splendido lungomare di Scauri, si ripete la tradizione di Fermento, festa itinerante che porta in piazza i birrifici artigianali italiani, accompagnati da street food di qualità, musica ed artisti che rendano piacevole a tutti la passeggiata tra gli stand alla scoperta di un mondo... [continua]

7° edizione della Sagra della polenta all'insegna del gusto e del divertimento. Il menù propone la polenta classica al sugo con salsiccia, condita alla Gricia sempre con salsiccia, accompagnata da un buon bicchiere di vino. Naturalmente, come vuole la tradizione, la polenta verrà spalmata sulla... [continua]