Cantine nella roccia 2019


In: Abruzzo : L'Aquila : Tagliacozzo

Descrizione
Un emozionante percorso di profumi, sapori, musica e colori, vi aspetta per tre giorni tra le strade e i vicoli del borgo antico, nello scenario mozzafiato che si apre dentro la spaccatura del monte e che segna l’origine dell’artistica Città Marsicana. L’utilizzo delle antiche cantine scavate nella roccia e delle vecchie abitazioni, oltre che creare un’atmosfera magica e la sensazione di vivere un’esperienza nel passato, valorizza e vivifica il quartiere antico di Tagliacozzo e promuove per l’occasione, le ricette tipiche e il folklore locale.


Indirizzo: Borgo Antico

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fulvio

Sito Web: https://claneventi.weebly.com/


Cantine nella roccia si svolge nel mese di ottobre, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a ottobre in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Abruzzo oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a L'Aquila.


Tutti gli Eventi della settimana a L'Aquila e provincia:

  • il a Rocca di Mezzo (AQ)
  • Sagra dello Spinarolo nel mese di a Ateleta (AQ)


Tutte le Manifestazioni in Abruzzo in corso:

  • Raduno Motoguzzi: "8° Guzzi day" dal al a Miglianico di Chieti (CH)
  • 8° Guzzi Day dal al a Miglianico di Chieti (CH)




Girando in Abruzzo... “Vivicittà”
Domenica 31 Marzo, si correrà la nuova edizione di Vivicittà, appuntamento che tocca molte città italiane e alcune città nel mondo.Una grande festa di sport nel nome della solidarietà internazionale e dell’impegno per i diritti civili, sociali e ambientali a unire podisti nella competitiva e... [continua]

La Galleria Arte Pentagono, ospiterà da sabato 8 Dicembre la mostra “Art is for every one”. Romero Britto , artista Neo Pop di origine brasiliana ( Recife 1963) , si nutre in un primo periodo di street-art per poi fare tesoro dell’eredità cubista con cui viene in contatto in un suo importante... [continua]