Festa di san biagio 2020


In: Abruzzo : Chieti : Taranta Peligna

Descrizione
A Taranta Peligna il 3 febbraio si celebra San Biagio, patrono del paese. Per la festa del Santo vengono preparate le “panicelle”, dei pani azzimi benedetti a forma di mano senza il dito pollice. La preparazione avviene in un locale solitamente il giorno 1 febbraio iniziando ad ammassare circa 3 quintali di farina dal pomeriggio per finire con la cottura verso le 22 della sera. La mancanza del dito pollice ha due spiegazioni. La prima è legata al fatto che San Biagio a Taranta è protettore dei lanaioli (Taranta è famosa per le coperte) che spesso durante le fasi di lavorazione della lana, nei telai, perdevano il dito pollice. La seconda è legata al fatto che in epoca romana il dito pollice era simbolo di vittoria /se rivolto in alto) ma anche di sconfitta e quindi indicava l'uccisione di persone (se rivolto verso il basso). Il giorno della festa, il 3 febbraio, dopo la Santa Messa c'è la Processione per le vie del paese e al rientro la benedizione della gola.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Raffaele Madonna


Festa di san biagio si svolge nel mese di febbraio, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a febbraio in tutta Italia, Eventi Religiosi in Abruzzo oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Chieti.


Tutti gli Eventi della settimana a Chieti e provincia:

  • dal al a Lanciano (CH)
  • Corso ECM Limbus e patologie della superficie oculare: nuove possibilità per la diagnosi e la chirurgia. Up to-date 2005 il a Chieti (CH)





La mattina del 29 luglio, all’alba, la Madonna del Porto viene prelevata dalla chiesa e collocata in una barca scelta per il viaggio in mare che la porterà nel luogo designato per la benedizione dei natanti che partecieranno. A sera poi le barche rientreranno in Porto e la Madonna sarà portata... [continua]

Girando in Abruzzo... “ArteMusica&Gusto”
Musica e degustazioni animano le due notti bianche della manifestazione che ha come sfondo il suggestivo centro storico. Le vecchie cantine si aprono ai visitatori per offrire il meglio dell’enogastronomia locale mentre le strade del quartiere si colorano di percorsi d’arte e di artigianato... [continua]