Festa di San Sebastiano 2019


In: Sicilia : Siracusa : Cassaro

Descrizione
La piccola comunità cassarese si appresta a festeggiare il prorio patrono San Giuseppe. Ogni anno la festa del paese dell'entroterra siracusano si celebra l'ultima domenica del mese di Luglio. I santi protettori di Cassaro sono 3: San Sebastiano, Sant'Antonio e il patrono San Giuseppe. I nostri avi, per non far torto a nessuno dei 3, decisero di festeggiare alternativamente i protettori del paese. Quest'anno è la volta di San Giuseppe. Domenica 28 luglio alle ore 12,00 si potrà assistere alla tradizionale e spettacolare uscita del venerato simulacro e a seguire processione per le vie cittadine. Nella stessa giornata, alle 19,00 la Santa Messa solenne sarà presieduta dall'Arcivescovo di Siracusa Mons. Salvatore Pappalardo. Alle 20,00 seguirà la processione con il simulacro. Chiuderà i festeggiamenti un imponente spettacolo pirotecnico.


Indirizzo: Via San Sebastiano, 41

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Mariella

Sito Web: www.comune.cassaro.sr.it


Festa di San Sebastiano si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a luglio in tutta Italia, Eventi Religiosi in Sicilia oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Siracusa.


Eventi Religiosi in Sicilia della settimana:

  • Madonna della Luce e Festa dei Gesanti nel mese di a Mistretta (ME)


Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:





Sabato 8 Dicembre, verrà inaugurato Presepe Artistico Meccanico Blufi. Giunto alla 9a Edizione, ancora una volta non smette di crescere e di portare autentiche novità da far ammirare ai propri visitatori. Colori, musiche, odori, piccoli ed autentici capolavori d'artigianato arricchiscono e fanno... [continua]

L'antico quartiere "Circiara", per la due giorni si trasformerà in un villaggio delle tradizioni, ambientato nella Sicilia del secolo scorso, dove sarà possibile degustare prodotti tipici, assistere a spettacoli folcloristici e giocare come si faceva una volta. Centinaia di figuranti, antiche... [continua]