Festival Francescano 2020


In: Emilia Romagna : Bologna : Bologna

Descrizione
Si svolge in Piazza Maggiore il Festival Francescano, organizzato da tutto il Movimento Francescano dell’Emilia-Romagna (ordini maschili, femminili e laici), con l’obiettivo di portare il francescanesimo in piazza, tra la gente, per riflettere, ascoltare ma anche divertirsi ed incontrarsi. Il Festival si pone quest’anno una nuova e attuale domanda: “Fratelli è possibile?” attorno alla quale si sviluppa un ricco programma di lezioni magistrali, conferenze, mostre e spettacoli con personaggi di spicco del panorama italiano culturale.


Indirizzo: Piazza Maggiore

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Greta Ronchetti

Sito Web: www.festivalfrancescano.it/


Festival Francescano si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a settembre in tutta Italia, Eventi Religiosi in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Bologna.


Tutti gli Eventi della settimana a Bologna e provincia:

  • dal al a Bologna (BO)


Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:

  • dal al a Piacenza (PC)
  • dal al a Forli' (FO)




Girando in Emilia Romagna... “Festa Patronale di San Colombano”
Il Centro storico cittadino farà da cornice alla Festa Patronale di San Colombano: quest’anno a tema medievale! Domenica 21 Luglio ci saranno dimostrazioni di combattimenti medievali, spettacoli di falconeria e funambolismo. Per le caratteristiche vie del borgo mostre fotografiche, acquerelli e... [continua]

Il Castello di Rivalta ospita la mostra “Attorno a Goya in Italia. Paolo gli altri. Gli anni del cambiamento” a cura di Franco Moro e il ritorno di una fra le sue mostre più apprezzate: “Viaggio in Europa” – grand tour delle vedute ottiche. “Attorno a Goya in Italia. Paolo Borroni e gli altri.... [continua]