Festa del patrono S.Leone 2020


In: Sicilia : Messina : Sinagra

Descrizione
La statua del Santo viene portata a spalla lungo la strada provinciale Sinagra-Ucria seguendo un cerimoniale secolare, dalla chiesa di campagna alla chiesa madre del paese. La strada che porta al paese, viene illuminata ed invasa da un fumo bianco, a questo punto la statua del Santo viene portata di corsa sino alla piazza centrale. Spettacoli pirotecnici.
Informazioni:Municipio Telefono: 0941594745


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Ufficio Informazioni AAPIT Messina


Festa del patrono S.Leone si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi ad aprile in tutta Italia, Eventi Religiosi in Sicilia oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Messina.


Tutti gli Eventi della settimana a Messina e provincia:

  • La festa del Muzzuni nel mese di a Alcara Li Fusi (ME)

Eventi Religiosi in Sicilia della settimana:

  • nel mese di a Montallegro (AG)
  • Festa di San Giovanni nel mese di a Aci Castello (CT)


Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:

  • Fiera dell'antiquariato nel mese di a Agrigento (AG)
  • Stella Maris, festa nelle acque del porto nel mese di a Augusta (SR)
  • 1° Congresso Regionale Simg Sicilia dal al a Siracusa (SR)
  • 2° Trofeo Nazionale Motociclistico Pergusa nel mese di a Pergusa (EN)




Girando in Sicilia... “Fiera di Settembre”
L'interno del Giardino Moncada (villa comunale) ospiterà la storica Fiera di Settembre, tra: Stand di artigianato, agricoltura, articoli per il giardinaggio, arredo giardino, prodotti e servizi per la casa ed il tempo libero, prodotti tipici ed eno gastronomici, street food e tanto altro. Tutte... [continua]

Girando in Sicilia... “Medioevo nel borgo del re”
Montalbano Elicona, sua residenza estiva prediletta, si prepara ad accogliere l'arrivo del Re di Sicilia. La vita monotona e semplice del borgo viene animata dal seguito del sovrano e da artisti, filosofi, alchimisti, astrologi, praticanti di magia. La rievocazione, frutto di una meticolosa... [continua]