Maratona Alpina delle Tre Cime 2019


In: Trentino Alto Adige : Bolzano : Sesto in Pusteria

Descrizione
Sesto sarà di nuovo al centro delle competizioni internazionali di corsa in montagna. Il percorso della Maratona delle Tre Cime parte dal centro di Sesto, in Alta Val Pusteria. Si prosegue poi in Val Fiscalina, attraverso i suoi prati verdi e "Moso". Si passano il Rifugio Piano Fiscalina, il Rifugo Fondovalle, il rifugio Comici e il Rifugio Pian di Cengia, ad un'altezza di 1350 m. Dopo il Pian di Cengia comincia la discesa che porta sopra i laghi dei Piani al traguardo al rifugio Locatelli ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione GiraItalia.it

Sito Web: www.alto-adige.com/evento/208/maratona-delle-tre-cime


Maratona Alpina delle Tre Cime si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Eventi Sportivi: Eventi Sportivi a settembre in tutta Italia, Eventi Sportivi in Trentino Alto Adige oppure le sole pagine di Eventi Sportivi a Bolzano.


Tutti gli Eventi della settimana a Bolzano e provincia:


Eventi Sportivi in Trentino Alto Adige della settimana:






Girando in Trentino Alto Adige... “La Moserissima”
Strade bianche e piste ciclabili di Trento e dintorni sono le protagoniste de “La Moserissima”. Raduno cicloturistico internazionale non competitivo con biciclette da corsa d’epoca costruite prima del 1987. La terza edizione dell’evento avrà luogo Sabato 7 luglio a Trento, con partenza da Piazza... [continua]

Girando in Trentino Alto Adige... “Mercato Europeo”
, ospiteranno il Mercato Europeo con oltre 40 espositori internazionali tra Artigianato Europeo e Street Food degustando delizie enogastronomiche dalla classica birra Tedesca, Austriaca, Irlandese, Scozzese e Ceca, allo strudel Austriaco, ai brezel caldi e sfornati sul momento, al kurtos tipico... [continua]