Aspettando il trail del moscato 2019


In: Piemonte : Cuneo : Castiglione Tinella

Descrizione
In occasione della Festa Patronale di San Giovanni si disputa la seata edizione della corsa podistica outdoor chiamata "Aspettando il Trail del Moscato". Il percorso è completamente immerso nei vigneti del moscato tra le dolci colline, su una lunghezza di 10 km con partenza alle 20:00 di giovedì 14 giugno dalla Piazza XX settembre di Castiglione Tinella. Le iscrizioni si possono effettuare sul posto entro le 19:45. Nella quota è previsto un pacco partecipazione e un ricco pasta party con moscato finale presso la Pro Loco. Omaggi ai primi classificati e ai gruppi più numerosi, assistenza con i quad sul percorso.
Info: info@dynamic-center.it o 320814142


Indirizzo: Piazza XX settembre

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Graziella

Sito Web: www.dynamic-center.it


Aspettando il trail del moscato si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Eventi Sportivi: Eventi Sportivi a giugno in tutta Italia, Eventi Sportivi in Piemonte oppure le sole pagine di Eventi Sportivi a Cuneo.



Tutte le Manifestazioni in Piemonte in corso:

  • dal al a Almese (TO)
  • dal al a Biella (BI)
  • Festa di San Sebastiano nel mese di a Chiomonte (TO)
  • Festa patronale di San Massimo nel mese di a Valenza (AL)
  • Festa di San Gaudenzio nel mese di a Baceno (VB)




Festa Patronale di Sant’Antonino di Saluggia, all'insegna del gusto, del divertimento e ed alla valorizzare del prodotto locale di eccellenza: il Fagiolo di Saluggia. A lui viene interamente dedicato una serata, ove i volontari della Pro Loco propongono un menù tipico, ove dall’antipasto al... [continua]

Sagra all'insegna del gusto e del divertimento. Dalle 19.15 lo stand gastronomico proporra il fritto misto cotto al momento in padella, unito ad altre leccornie piemontesi (carne cruda, lingua di vitello, agnolotti, dolci, vini locali ecc). A seguire, alle 21.30, apriranno le serate danzanti,... [continua]