Waterhome 2019


In: Lombardia : Como : Mostre Como : Como

Descrizione
Il Museo della Seta, ospita da Giovedì 6 giugno la mostra Waterhome, in esposizione opere di fiber art realizzate dall’artista lituana Inga Liksaite, già a Miniartextil nel 2016 e presente con i suoi lavori in importanti musei e collezioni private. Il titolo richiama due archetipi imprescindibili dell’uomo quali l’acqua e la casa – elementi costantemente presenti negli arazzi della lituana. Inga è una artista che si è subito concentrata nell’uso del filo, sperimentando la sua forza sia con il cucito, sia attraverso l’utilizzo di macchine digitali. Nei suoi arazzi che spesso diventano opere tridimensionali, tutto nasce da un dipinto o un disegno per poi espandersi e conquistare la tela intera grazie, ad esempio, alla tecnica del punto croce. Ma non solo. Gli arazzi saranno allestiti secondo il progetto elaborato dallo Studio Totaro nello spazio del Museo della Seta che ha recentemente ospitato le mostre dedicate a Manlio Rho e alle immagini lunari di Edoardo Romagnoli. A corollario della mostra Waterhome, si svolgeranno le interessanti conversazioni in Museo; la prima è programma giovedì 20 giugno 2019: il presidente dell’Associazione Nazionale Disegnatori Tessili, Fulvio Alvisi proporrà una nuova riflessione attorno al mondo della textile art; Giovedì 12 settembre, invece, spazio a una conversazione con Paola Re e Chiara Anzani interamente dedicata a POP UP, l’edizione 2019 di Miniartextil Como che inaugurerà sabato 28 settembre 2019.


Indirizzo: Via Castelnuovo, 9

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fondazione Bortolaso-Totaro-Sponga

Sito Web: www.museosetacomo.com


Waterhome si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Mostre: Mostre a giugno in tutta Italia, Mostre in Lombardia oppure le sole pagine di Mostre a Como.


Tutti gli Eventi della settimana a Como e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:





MADE4ARTi presenta una mostra personale dell’artista fotografo Andrea Tirindelli (Cremona, 1961) a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo.Il progetto espositivo comprende una selezione di opere fotografiche, realizzate da Tirindelli tra il 2017 e il 2019, caratterizzate dalla presenza di un... [continua]

Girando in Lombardia... “Edoardo Modenese. Act I”
In esposizione alla galleria Amy-d Arte Spazio di Anna d’Ambrosio le opere con il solo show “ACT I: MANIFESTO” dell'artista Edoardo Modenese.ll segreto dei suoi modulatori cromo-plastici sta nelle intenzioni del colore “dipinto” con tessuti. Nel rap-porto creato tra forme geometriche e colori... [continua]