Sagra degli gnocchi e della salamella 2020


In: Lombardia : Como : Sagre Como : Pognana Lario

Descrizione
Il 16 agosto presso la chiesetta del XIII secolo dedicata a S.Rocco a Pognana Lario più di 50 persone sono impegnate dal mattino alla sera a far bollire le patate, schiacciarle, impastarle con la farina, far cuocere gli gnocchi, condirli e servirli. Si possono gustare anche delle squisite salamelle. Il tutto davanti ai vostri occhi. La sera orchestra e ballo.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: emanuele


Sagra degli gnocchi e della salamella si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad agosto in tutta Italia, Sagre in Lombardia oppure le sole pagine di Sagre a Como.


Tutti gli Eventi della settimana a Como e provincia:


Sagre in Lombardia della settimana:

  • dal al a Cologno al Serio (BG)
  • Sagra del cotechino dal al a Casalmaggiore (CR)
  • Festa del vino novello dal al a Piadena (CR)
  • Tradizionale castagnata dal al a Casalbuttano (CR)
  • I sapori della nebbia dal al a Crema (CR)
  • Castagnata in piazza il a Sesto Cremonese (CR)
  • Sagra del nedar nel mese di a San Benedetto Po (MN)


Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:





Girando in Lombardia... “Prog and Frogs”
Il Parco del Ticino ospiterà "Prog and Frogs" happening tra musica, cultura e benessere. Non un semplice happening musicale ma qualcosa di più: Prog And Frogs recupera il clima, lo spirito e gli umori dei festival anni '60 e '70, quando la musica legava varie aree, dalla meditazione all'arte,... [continua]

Lo spazio MADE4ART di Milano ospita, la mostra "La mano del fotografo", personale dell’artista fotografo Achille Ascani a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni. La città è un teatro in cui la vita scorre incessante e impetuosa. La vita di chi l’abita, di chi vi transita temporaneamente e di... [continua]