Sport a tutta birra 2018


In: Emilia Romagna : Ferrara : Sagre Ferrara : Argenta

Descrizione
Sagra all'insegna del gusto e del divertimento, organizzata dalla La S.P. Ospitalese A.S.D. con il patrocinio del Comune di Argenta. Si parte Giovedì 26 Luglio, Palco Numero Cinque (Alternative / Rock / Progressive /Cantautore di Molinella); Venerdì 27 Luglio, Raduno Mountain Bike organizzato dal MTB Club Molinella; High Heels gruppo rock femminile; Sabato 28 Luglio Popsy Music Band; Domenica 29 Luglio, Esibizione di ballo e danza organizzata da La Mucca Dance Associazione Sportiva Dilettantistica; Basta Pocp Band (Tribute Band di Vasco Rossi). Presso il Campo Sportivo di Ospitalmonacale, Ristorante con possibilità di asporto (apertura alle 19,00), birreria (Birre alla spina non pastorizzate e birre in bottiglia artigianali), happy hour fino alle 19,00, concerti live tutte le sere (inizio concerti alle 21,30), mercatino, giochi per grandi e piccini.


Indirizzo: Via Monti, 20

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Poalo

Sito Web: https://www.facebook.com/sportatuttabirra/


Sport a tutta birra si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a luglio in tutta Italia, Sagre in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Sagre a Ferrara.


Sagre in Emilia Romagna della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Erodiàs”
A teatri di Vita, per due giorni andrà in scena "Erodiàs" uno dei monologhi tutti al femminile scritti da Giovanni Testori, a metà strada tra componimenti poetici e lamentazioni d’amore. Federica Fracassi è la principessa ebraica “in vetrina”, che recita in un grammelot che fonde la sacralità... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “Porrajmos Memoria e musica romanì”
Alexian – Santino Spinelli in "Porrajmos Memoria e musica romanì"mercoledì 21 febbraio 2018 alle 21:00 al Teatri di Vita. Questo concerto è un percorso artistico-culturale narrato, in cui vengono rievocate attraverso i suoni, le parole e i colori, le radici profonde di un popolo millenario... [continua]