Fiera Nazionale delle Sagre 2019


In: Lazio : Viterbo : Sagre Viterbo : Civita Castellana

Descrizione
La Fiera Nazionale di Civita Castellana, ospiterà più di 40 sagre italiane, dagli antipasti fino ai dolci, provenienti da ogni angolo dello Stivale, pronte a deliziarvi, tutte realizzate rigorosamente a mano secondo antiche ricette dei luoghi di provenienza. Dalla mattina alla sera, indossata “l’armatura di ordinanza” – un sacchetto di cotone, un bicchiere e un piatto di ceramica, perché Civita Castellana è nota in tutto il mondo anche per i suoi maestri del coccio – i visitatori potranno partire alla volta di un indimenticabile viaggio nel gusto a partire dalle specialità locali: i “frittelloni”, delle sfogliatine sottilissime condite con pecorino e pepe e le zuppe della Signora Ida; ci sarà poi spazio per la trippa e i fagioli de ‘zi Maria e per i prelibati gnocchi di patate proposti dalla Pro Loco di San Lorenzo Nuovo. Inoltre,sarà possibile visitare la Mostra nazionale della ceramica artistica, allestita fino al 30 giugno nel centro storico.
Info: 3408505381 info@fuoriporta.org


Indirizzo: centro storico

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: https://www.facebook.com/proloco.civitacastellana.9/?fref=ts


Fiera Nazionale delle Sagre si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a maggio in tutta Italia, Sagre nel Lazio oppure le sole pagine di Sagre a Viterbo.


Sagre nel Lazio della settimana:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “Mercanti del Borgo”
Il centro storico domenica 2 giugno ospiterà "Mercanti del Borgo". Tra: Musica, buon cibo, motoraduno, fiori, vino, artigianato, antiquariato, sport, mostre d'arte e di fotografia, esperienze e musica... lungo le strade del centro storico di Vicovaro troverete un percorso che vi porterà a... [continua]

Girando nel Lazio... “Sagra della Ciammaruca”
Corso Cesare Battisti, farà da cornice alla Sagra della Ciammaruca all'insegna del gusto e della tradizione. Anticamente la lumaca "Ciammaruca" era un piatto che si trovava spesso sulle tavole dei contadini, i quali le raccoglievano nei campi e venivano cucinate a modo zuppa oppure utilizzate... [continua]