Festa del polentone 2020


In: Lazio : Rieti : Sagre Rieti : Castel di Tora

Descrizione
A Castel di Tora, ottima cucina e tanto divertimento vi aspettano per festeggiare "Il Polentone" a cui è difficile resistere. Aringa, tonno, baccalà e alici sono gli ingredienti con i quali, nello splendido borgo in provincia di Rieti, preparano il sugo di magro con il quale si condisce questa specialità. Il 10 marzo a mezzogiorno, all’interno di un’ampia struttura al coperto, inizierà la distribuzione del famoso polentone; ci sarà spazio anche per i sapori della provincia, con la Pro Loco di Montopoli di Sabina che proporrà le deliziose pizze fritte.Intrattenimenti folcloristici e musicali allieteranno l’intera giornata e i visitatori potranno anche curiosare fra gli stand dei prodotti agro-alimentari e di artigianato, fra i vicoli di uno dei centri più caratteristici della provincia di Rieti.
Info:sms a 3408505381info@fuoriporta.org


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.prolococastelditora.it/


Festa del polentone si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a marzo in tutta Italia, Sagre nel Lazio oppure le sole pagine di Sagre a Rieti.


Sagre nel Lazio della settimana:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “Radio Beat”
All'’Auditorium del Seraphicum, giovedì 28 Marzo 2019 alle 10:30 e alle 20:30 andrà in scena Radio Beat, spettacolo teatrale-musicale basato su un testo originale di Claudia Borzi e Pietro Tirabassi con musica rigorosamente dal vivo. Lo spettacolo racconta, con il ritmo e lo stile della radio,... [continua]

Girando nel Lazio... “Sagra del prosciutto”
Per due giorni la cittadina in festa vi aspetta con la Sagra del Prosciutto e l'artigianato locale della Catana. Un viaggio tra gusto e tradizione dove fanno da protagonisti i norcini del centro storico e le botteghe della lavorazione del cuoio. Percorrendo per le vie del paese tante saranno le... [continua]