Sagra del fungo porcino 2020


In: Lazio : Rieti : Sagre Rieti : Marcetelli

Descrizione
Il caratteristico borgo, vi aspetta per un’intera giornata dedicata a sua maestà il fungo porcino, tra buona cucina, allegria, folclore, cultura e alle eccellenze del territorio. Negli ampi spazi verdi attrezzati dall'ora di pranzo verranno proposte, deliziose ricette come le bruschette, le fettuccine e l’arista ai funghi porcini, da gustare insieme alle carni alla griglia locali e a un buon bicchiere di vino rosso. Ma la festa prenderà il via già dalle 9:00 con l’apertura degli stand che proporranno i migliori prodotti del territorio: dalle marmellate all’olio extravergine di oliva, passando per i formaggi e i liquori e continuerà con le proiezioni di video documentari, intrattenimenti musicali, canti popolari e visite guidate. A disposizione ci sarà anche un comodo servizio di bus navetta.
Info: info@fuoriporta.org 3408505381


Indirizzo: Centro Storico

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: https://www.facebook.com/events/206155130178500/


Sagra del fungo porcino si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a luglio in tutta Italia, Sagre nel Lazio oppure le sole pagine di Sagre a Rieti.


Tutti gli Eventi della settimana a Rieti e provincia:


Sagre nel Lazio della settimana:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:

  • il a Sutri (VT)
  • dal al a Priverno (LT)
  • dal al a Vico nel Lazio (FR)
  • Festa di San Rocco dal al a Olevano Romano (RM)
  • Palio dei Somari nel mese di a Tuscania (VT)




Girando nel Lazio... “Sagra della Ciammaruca”
Corso Cesare Battisti, farà da cornice alla Sagra della Ciammaruca all'insegna del gusto e della tradizione. Anticamente la lumaca "Ciammaruca" era un piatto che si trovava spesso sulle tavole dei contadini, i quali le raccoglievano nei campi e venivano cucinate a modo zuppa oppure utilizzate... [continua]

Girando nel Lazio... “La Casa di Babbo Natale”
Gli interni dell’ex convento di San Marco come da tradizione, ospiteranno la casa di Babbo Natale e in via Umberto I si accenderanno le luci del mercatino di artigianato e antiquariato. Il tutto grazie all’impegno dell’associazione Viva Tarquinia, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.... [continua]