Eventi Comune di San Marcello Pistoiese


Percorso: Toscana : Pistoia : San Marcello Pistoiese

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nel comune di San Marcello Pistoiese:


Non abbiamo eventi a San Marcello Pistoiese oggi

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Pistoia:


Vedi tutti gli eventi a Pistoia e in particolare le Sagre a Pistoia, gli eventi a Pistoia a dicembre e gli eventi a Pistoia a gennaio

SPECIALE FESTE: scopri gli eventi a Pistoia a Capodanno 2018, per l'Epifania 2018, a Natale 2018, per il 31 Dicembre 2018!


panorama San Marcello Pistoiese: Situato nell’alta Toscana, il comune di San Marcello è il principale centro della Montagna Pistoiese, che con i suoi splendidi paesaggi, costituisce patrimonio inestimabile nel panorama nazionale. I primi ad occuparne il territorio furono gli antichi liguri, ma lo storico Tito Livio (I secolo a.c.) riferisce che nella stessa zona il console Marco Claudio Marcello fece costruire un Castrum nel II secolo a.c. Il toponimo è certamente da riferirsi al pontefice Marcello, martirizzato nel 310 d.c. e poi santificato.
La cittadina, a 623 metri sul livello del mare, conserva pressoché intatta la struttura circolare sviluppatasi attorno a un’antica torre di avvistamento (oggi identificabile nel campanile della Pieve di San Marcello). Le mura della città e le quattro porte in corrispondenza dei punti cardinali (Porta Viti, Porta Poggiolo, Porta Campana e Port'Arsa) sopravvissero fino all’apertura della via Modenese, che favorì lo sviluppo urbano oltre la cinta. Circondata da boschi di faggi e abeti, e a pochi passi dalle città d’arte più importanti della Toscana. Il paese, e in generale l'Appennino Pistoiese, oltre alle bellezze naturali e ai boschi di faggi e abeti, offre una serie qualificata di strutture atte a soddisfare le aspettative dei turisti in cerca di avventura o più semplicemente degli amanti della tranquillità.

Comuni recensiti nella provincia di Pistoia: Abetone, Cutigliano, Montecatini Terme, Pescia

Da Vedere: La Pieve di San Marcello: fu edificata nel XII secolo ma totalmente ricostruita nel XVII. Nel 1788, per volere del vescovo Scipione de’ Ricci, la cupola fu spostata al centro della navata e affrescata da Giuseppe Gricci. Fra gli arredi precedenti sopravvissero il fonte battesimale del 1621, l’Ecce Homo in cera del siciliano Zumbo, e il dipinto del fiorentino Ciampelli “Il ritrovamento della croce”. La pieve conserva dal 1731 le reliquie della santa martire del paese, Santa Celestina, donate da papa Clemente XII; ogni anno a settembre in occasione della festa patronale viene fatto volare il cosiddetto "pallone di Santa Celestina", una mongolfiera realizzata dalla cartiera Cini sulla base del progetto dei fratelli Mongolfier (amici e talvolta ospiti della famiglia Cini).

Oratorio di San Rocco: omaggio al santo che salvò il paese dalla peste nel 1629-1630, fu costruito a poca distanza dal centro, in un luogo denominato “le forche”. La Curia Vescovile di Pistoia lo cedette nel 1923 alla famiglia Lodolo di Genova che permette le visite dei fedeli e devoti al Santo, nel giorno in cui viene ricordato.

Piazza Matteotti: nella piazza principale di San Marcello si affaccia il palazzo del Comune, ristrutturato in stile neo-rinascimentale alla fine del secolo scorso, il palazzo Cini e la Loggia, eretta nel 1784 per volontà di Pietro Leopoldo.

Casetta di Mezzalancia: è situata in via Roma, a pochi passi dall’antica Port’Arsa. In essa Francesco Ferrucci, comandante delle milizie della Repubblica Fiorentina, tenne l'ultimo consiglio di guerra nell'agosto del 1530.


Gastronomia e Vini: Oltre ai frutti spontanei come i funghi porcini, le more, i mirtilli e le castagne (da cui viene prodotta la farina), si ricordano fra i prodotti tipici della Montagna Pistoiese, il "pecorino a latte crudo", particolare per la lavorazione tradizionale rimasta invariata nel corso degli anni, e il "raviggiolo" di pecora a forma troncoconica. Fra i vini non dimentichiamo il Chianti Montalbano e il Bianco della Valdinievole.

Come Arrivare: In auto
Autostrada A1(Firenze-Mare) uscita Pistoia, fino a SS 66" dell'Abetone e del Brennero.

In treno
Dalla stazione ferroviaria di Pistoia si prende la linea 54 CoPit per S.Marcello.


Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia

Comuni recensiti nella provincia di Pistoia: Abetone, Cutigliano, Montecatini Terme, Pescia

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Pistoia: Mostre, Sagre, Eventi Artistici, Antiquariato e Collezionismo, Cultura e Spettacolo, Eventi Folkloristici, Cortei Storici, Eventi Religiosi, Concerti, Fiere, Altre Manifestazioni, Mercatini, Congressi, Eventi Sportivi, Raduni, Sfilate e Moda