Palio dei barchini con le ruote 2022


In: Toscana : Pisa : Castelfranco di Sotto

Descrizione
La manifestazione consiste in rievocazioni storiche della cittadina pisana nel 1250 con corteo storico dei quattro rioni di cui s compone il borgo. Durante la sfilata si puo' assistere a varie coreografie di musici e sbandieratori. Nel pomeriggio ha inizio la gara. Una spettacolare e singolare competizione vede quattro barchini con le ruote spinti da rematori, fare tre giri della piazza centrale della cittadina. Una sfida altamente emozionante ed incerta fino all'ultimo secondo. Una manifestazione a cui assistono mediamente cinquemila persone. Il corteo vede sfilare in costume del XII secolo circa 800 figuranti.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: giovanni

Sito Web: https://www.facebook.com/paliodeibarchiniconleruote/


Palio dei barchini con le ruote si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici a giugno in tutta Italia, Cortei Storici in Toscana oppure le sole pagine di Cortei Storici a Pisa.



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:

  • dal al a Pescia (PT)
  • Bianca, un Giallo fiorentino dal al a Poggio a Caiano (PO)
  • Da Puccio Di Simone a Giottino. Restauri e conferme dal al a Firenze (FI)




Al teatro Pacini, Venerdì 13 settembre, alle 21.00, andrà in scena “Carta Bianca a Moni Ovadia” di e con Moni Ovadia. In questo recital/monologo intratterrà il pubblico con riflessioni e letture e storielle ispirate al suo vastissimo repertorio. Moni Ovadia, attore, autore e scrittore è uno dei... [continua]

Girando in Toscana... “"I giorni del Quirinale" -”
La Limonaia di Villa Sismondi -Biblioteca Comunale ‘Magnani’ ospita Giovedì 26 Settembre 2019 alle 17.00 la presentazione del libro: ‘I giorni del Quirinale’, con la presenza dell’autore Giuseppe Alessandri.“E’ giusto che il presidente di una Repubblica parlamentare e non presidenziale gestisca... [continua]