Seduzioni e gusto 2019


In: Calabria : Cosenza : Buonvicino

Descrizione
Seduzioni & gusto: una kermesse di moda, spettacolo, artigianato ed enogastronomia. Crocevia di un evento ideato dalla Pro Loco Buonvicino. La XXIII edizione di Seduzioni & Gusto Festival dedica una parte alla danza storica con il Gran Ballo del Duca di Buonvicino; alla gastronomia con gli show cooking con chef e agli street happy hour con i prodotti di Calabria; ai laboratori per bambini sulla moda e la cucina; alle mostre; alle vetrine di moda; agli spettacoli di musica; ai convegni. Il maestro Arbëreshë Francesco Senise presenterà la mostra di pittura "Colori e mestieri del Parco del Pollino", che resterà al Museo Magb per tutta la settimana. Seduzioni & Gusto Festival si conferma dunque un evento speciale organizzato


Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Proloco Buonvicino

Sito Web: www.prolocobuonvicino.it


Seduzioni e gusto si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a luglio in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Calabria oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Cosenza.


Tutti gli Eventi della settimana a Cosenza e provincia:

  • Raduno Nazionale Vespa dal al a Castrovillari (CS)

Cultura e Spettacolo in Calabria della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Calabria in corso:

  • RuraliaCalabria dal al a Armo (RC)
  • Torneo di scacchi dal al a Crotone (KR)
  • Festa di Sant'Anna nel mese di a Vibo Valentia (VV)
  • Magna Grecia: archeologia di un sapere dal al a Catanzaro (CZ)




Girando in Calabria... “Giornata del contadino”
Si tiene ogni anno in una giornata di fine luglio o inizio agosto la manifestazione in questo piccolo centro del centro del vibonese, a pochi chilometri da Tropea. Durante la serata è possibile gustare pietanze tipiche del luogo cucinate dalle abili massaie che per l'occasione si sfidano in... [continua]

Girando in Calabria... “55^ traversata dello stretto”
Manifestazione che si svolge dal 1954 quando il Commendatore Rosario Calì, Presidente dello Sporting Club Villa ed il Prof. Mario Santoro, già presidente della FIN regionale, idearono la gara, che nell’arco di qualche anno, coinvolse i migliori specialisti dell’epoca riscuotendo insieme alla... [continua]