Madama Butterfly 2021


In: Toscana : Massa Carrara : Massa

Descrizione
Il 20 luglio alle 21:30 a Massa, nella cornice del Parco della Rinchiostra sarà in scena "Madama Butterfly" di Giacomo Puccini.
Gli interpreti:
Madama Butterfly (Cio-Cio-San), Silvana Froli - Soprano
B.F. Pinkerton, Tenente della marina USA, Carlo Torriani - Tenore
Suzuki, servente di Cio-Cio-San, Giorgia Bertagni - Mezzosoprano
Kate Pinkerton, Monica Ciarla - Mezzosoprano Sharpless, Console USA a Nagasaki, Carlo Morini - Baritono
Goro Nakodo, Claudio Sassetti - Tenore
Il PrincipeYamadori, Giovanni Ferrisi - Tenore
Lo zio Bonzo, Claudio Bartoli - Basso
Il Commissario Imperiale, Giovanni Ferrisi - Basso

Il Maestro Concertatore Gian Paolo Mazzoli dirigerà l'Orchestra Sinfonica G. Frescobaldi di Livorno e il Coro Società Corale Pisana.
La regia è di Giovanna Nocetti.

Info:
www.rosifontana.it


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: uffivio stampa ku.ra


Madama Butterfly si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a luglio in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Toscana oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Massa Carrara.


Cultura e Spettacolo in Toscana della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Al cinema Splendor verrà proiettano Lunedì 30 alle 21:00 “Pistoia 1944. Una Storia Partigiana”. In Silvano erano più il coraggio, l’intelligenza, la spavalderia, la temerarietà o la follia? Quando tutto questo è accompagnato da una forte spinta ideale, allora vorrei dire che era soltanto... [continua]

Girando in Toscana... “Icaro”
Al Teatro Nuovo, venerdì 6 marzo 2020 alle 21.00 va in scena Icaro. Il mito vede in Icaro colui che va fuori dalle regole, vola contro al sole e per questo viene punito con la morte. Qui Icaro non muore, lo cogliamo con uno scheletro d’ali. Il suo andare contro le regole non è, come si crede,... [continua]