Rivocazione Storica "Nostra Principalissima Patrona" 2018


In: Sicilia : Trapani : Castellammare Del Golfo

Descrizione
Presso Cala Marina dalle 21.30 rievocazione dell’intervento prodigioso di Maria SS. del Soccorso in favore della città di Castellammare. Evento culturale e rappresentazione storica religiosa dell'avvenimento che accade il 13 luglio 1718, all'epoca degli scontri tra Filippo V Re di Spagna e Amedeo di Savoia per il possesso della Sicilia. Un carico spagnolo inseguito da navi inglesi si rifugia sotto il castello ed iniziano gli attacchi, i cittadini impauriti invocano la Madonna, la quale appare dal Monte delle “Scale” seguita da una schiera di Angeli che scendono verso la “Marina”. Questa visione spaventa gli Inglesi che abbandonano le acque circostanti.


Periodo: la manifestazione si terrà il

Il testo è stato gentilmente fornito da: Felice

Sito Web: www.sicilianelgolfo.it


Rivocazione Storica "Nostra Principalissima Patrona" si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a luglio in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Sicilia oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Trapani.


Tutti gli Eventi della settimana a Trapani e provincia:


Eventi Folkloristici in Sicilia della settimana:

  • La cavarcata di Vistiamara nel mese di a Geraci Siculo (PA)


Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:





Girando in Sicilia... “Fiera di Settembre”
Villa Moncada, ospiterà la storica Fiera di Settembre, tra: Stand di artigianato, prodotti tipici, articoli per la casa ed il tempo libero antiquariato e tanto altro. All'interno della fiera sarà allestita una vasta zona food ed una grande area luna park. Apertura tutte le sere dalle 17:00... [continua]

Girando in Sicilia... “Festival Du Gnocculo”
Il Borgo Marinaro, vi aspetta domenica 22 Luglio per deliziarvi con la bontà dello Gnocculo, pasta fresca artigianale, condita a scelta con sugo di carne o di pesce, accompagnata da un buon bicchiere di vino e dolci tipici siciliani. Si inizierà alle 19:00 con il laboratorio delle tradizioni... [continua]