Voci di Maggio 2019


In: Sardegna : Sassari : La Maddalena

Descrizione
Il centro storico cittadino, farà da cornice alla manifestazione "Voci di Maggio", tra folclore e gastronomia. Per tre giorni andrà in scena una grande festa di popolo, il ricchissimo programma spazia dai convegni alle sagre, dalle dimostrazioni ai laboratori del “fare”, e ruoterà intorno al grande concerto e ad altri due imperdibili appuntamenti musicali. Il 2 giugno alle 20.30 saliranno sul palco di Piazza Comando: Roberto Vecchioni, Istentales, Gruppo Folk Cascia, Maria Luisa Congiu, Tenore Untana Vona, Boes e Merdules bezzos Ottana, Varco Ø, Giuseppe Mascia, Amici del Folklore, Tenore Santu Caralu, Solenadro, Norax, Davide Ruda, Funky Orchestra Berchidda, Haera, Suoni d’Umbra, Davide Guiso & Francesca Lai, Stefano & Elsa Cherchi; l’ingresso sarà come sempre gratuito, sarà presente anche Giulio Goria del programma televisivo “Le Iene” e presenterà la serata Giuliano Marongiu. E se il 1 giugno andrà in scena il festival di musica elettronica “Ironik Electronik Sardinia” - che vedrà protagonisti Saffronkeira, Enzo Favata, Kabaret Maker, Giangi Cappai, Max Scanu, Lollino, Street Preacher - il 3 giugno saliranno sul palco i Nomadi, special guest che con il loro presenza chiuderanno “Voci di Maggio” dando a tutti l’appuntamento alla prossima edizione. E sempre a proposito di buona tavola, la Sagra del maialetto animerà l’intera giornata del 2 giugno, mentre quella del vitello sarà protagonista la giornata successiva. Il 2 giugno si aprirà con il convegno “Da Garibaldi ai giorni nostri” al Polo Museale di Caprera, al quale interverranno gli agrichef della Coldiretti coordinati da Luigi Pomata; proseguirà con la gara di tosatura, con il torneo regionale di calcio a 5 “Football integrato” e con il grande concerto in piazza. La sera gli Istentales e Vecchioni si esibiranno insieme nella canzone “A mani nude” scritta per i terremotati dell'Umbria e il ricavato della vendita dei cd con canzone andrà per la ricostruzione del convento delle suore di clausura di Cascia. Il 3 giugno sono invece in programma il battesimo della sella e la serata con gruppi pop sardi, in attesa dei Nomadi. Per tutti e 3 i giorni di festa, i visitatori potranno curiosare per le vie del centro storico tra stand e sagre con rievocazioni di antichi mestieri, oppure partecipare alle visite guidate nelle aree archeologiche con un comodo bus navetta. Gara di corsa a piedi in natura che si svolgerà il 3 giugno 2018 sull’Isola di Caprera in uno degli angoli più suggestivi della Sardegna per la conquista del Trofeo Leone di Caprera Trail Running Sardinia. Il Rettore della Basilica Agostiniana Santa Rita da Cascia e il Comune di Cascia, il segno di riconoscimento per l’aiuto ai terremotati da parte dei pastori sardi per “Sa paradura”, porterà le reliquie e una statua della Santa durante le tre giornate della manifestazione. Arriveranno inoltre, sempre da Cascia 50 agnellini, nati dalle pecore donate per “Sa paradura”.
Info: sms a 3408505381 info@fuoriporta.org


Indirizzo: Centro storico

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.fuoriporta.org


Voci di Maggio si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a giugno in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Sardegna oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Sassari.



Tutte le Manifestazioni in Sardegna in corso:

  • Festa di S. Pantaleo nel mese di a Dolianova (CA)
  • Mostra dei libri di Lucio Colletti - Il cammino di un filosofo contemporaneo (1924-2001) dal al a Nuoro (NU)
  • Sagra dell'agrume nel mese di a Muravera (CA)




La bellissima statua della Madonna dormiente, custodita nella cattedrale di Cagliari, fu donata nel XIX secolo da Maria Cristina di Savoia. Si tratta di una statua del XVII secolo che, ogni anno il giorno 18 agosto, viene vestita sontuosamente con abiti (sempre donati dalla regina) nella... [continua]

Girando in Sardegna... “Magnalongadorgalese”
Passeggiata enogastronomica di 9000 metri nelle campagne di Dorgali, tra antichi sentieri dei carbonai, dalla chiesa campestre di Ns. Signora del Buon Cammino per Finioddai Frumeneddu, Cucuttu in Erva, Sos Mucarzos,S’Adde de sa Icu, S’Ena de Imanzas,Biriculi, Sa Inza Sociale, rientro a Bonu... [continua]