Corsa delle Botti 2020


In: Sicilia : Messina : Rometta

Descrizione
La Corsa delle Botti è una staffetta particolare in cui il testimone è rappresentato appunto da una botte di legno. La gara rappresenta l'ultima e più importante prova del Torneo delle Contrade in cui i vari rioni di Rometta (ME) si scontrano in giochi di piazza e prove speciali. Il percorso attraversa il centro storico e vede la partecipazione di uomini donne e bambini.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Mimmo Costa

Sito Web: https://it-it.facebook.com/assoglobus/photos/pb.991253337634401.-2207520000.1531637266./1787158218043905/?type=3


Corsa delle Botti si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Eventi Sportivi: Eventi Sportivi ad agosto in tutta Italia, Eventi Sportivi in Sicilia oppure le sole pagine di Eventi Sportivi a Messina.


Tutti gli Eventi della settimana a Messina e provincia:

  • il a San Filippo del Mela (ME)
  • "Conversazione in Sicilia" - c/o Teatro Vittorio Emanuele dal al a Messina (ME)

Eventi Sportivi in Sicilia della settimana:

  • Gara ciclistica internazionale trofeo Pantalica nel mese di a Sortino (SR)


Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:

  • "Dalle linee della mano" - c/o Teatro Bellini dal al a Palermo (PA)
  • Madonna del Soccorso nel mese di a Sciacca (AG)




Girando in Sicilia... “Il grande Presepe Biblico”
L’interno della chiesa del “SS Angelo Custode “ da domenica 8 dicembre 2019 ospiterà il “Grande Presepe Biblico “. Il presepe si sviluppa su 33 scene statiche, visitarlo significa mettersi in cammino lungo millenni, ripercorrendo le tappe più importanti della storia della Salvezza. A differenza... [continua]

Palazzo del Toscano, ospita sabato 14 Dicembre alle 18:00 la presentazione del libro su Lorenzo Chinnici: “Tele Nascoste scritto dal chirurgo Diego Celi e arricchito dalla prefazione di José Van Roy Dalí (figlio di Salvador Dalí), pubblicato da Giambra Editori. Il testo non celebra l’arte di... [continua]