Eventi Comune di Oriolo Romano


Percorso: Lazio : Viterbo : Oriolo Romano

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Viterbo:


Vedi tutti gli eventi a Viterbo e in particolare le Sagre a Viterbo, gli eventi a Viterbo a dicembre e gli eventi a Viterbo a gennaio

SPECIALE FESTE: scopri gli eventi a Viterbo a Capodanno 2018, per l'Epifania 2018, a Natale 2018, per il 31 Dicembre 2018!


Palazzo Altieri in piazza Umberto I° Oriolo Romano: Oriolo Romano si trova al confine tra la provincia di Roma e quella di Viterbo, è situato a circa 400 metri s.l.m. E conta circa 3500 abitanti. Per quanto l'origine del paese sulla facciata del palazzo Santa Croce (oggi conosciuto come Palazzo Altieri) si leggono parole che possono datare la nascita del paese. Nel XVI secolo Giorgio Santa Croce ricevette il feudo in donazione dalla famiglia Orsini e chiamò Oriolo il nuovo insediamento sorto dal disboscamento del 1560.
Nel 1606 il feudo ritornò alla famiglia Orsini che nel 1671 lo vendette alla famiglia Altieri. Il feudo restò agli Altieri fino al 1922, anno in cui fu definitivamente smembrato in base alle leggi che facilitavano l'affrancamento degli "usi civici". Oggi l'Ente Università Agraria, i cui organi amministrativi sono eletti da tutti i residenti, controlla e gestisce tutto il comprensorio agricolo di Oriolo.

Comuni recensiti nella provincia di Viterbo: Canepina, Sutri, Tuscania

Da Vedere: Palazzo Altieri: questo palazzo chiude Piazza Umberto ed è caratterizzato da una facciata sobria in contrasto con l'interno che invece è decorato da moltissimi affreschi.
Il palazzo contiene anche nell'ala est la galleria dei Papi, ritratti di tutti i papi.
Da vedere anche la chiesa di San Giorgio e la Fontana delle Picche che domina Piazza Umberto I°.

Faggeta, bosco di faggio facente parte del Parco Naturale dei Due Laghi che ha la particolarità di crescere a soli 450 metri di altezza invece dei soliti 700.

Mola del Biscione, antico mulino costruito da Giorgio Santacroce, fondatore di Oriolo Romano. Di questo mulino sono rimaste solo delle antiche mura perimetrali e tutta la serie di canali che servivano per incanalare l'acqua del fiume Mignone.


Gastronomia e Vini: Piatti tipici del posto sono l'Acqua Cotta oppure le fettuccine ai funghi Porcini.

Come Arrivare: Da Roma s.s. 2 cassia - Uscita Sutri in direzione Bassano Romano e proseguire per 10 km.

Da Viterbo s.s. 2 Cassia - A Capranica bivio per Oriolo Romano e proseguire per circa 10 km


Il testo è stato gentilmente fornito da: R. V.

Comuni recensiti nella provincia di Viterbo: Canepina, Sutri, Tuscania

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Viterbo: Sagre, Cultura e Spettacolo, Concerti, Eventi Artistici, Cortei Storici, Eventi Folkloristici, Altre Manifestazioni, Eventi Religiosi, Fiere, Mostre, Mercatini, Raduni, Congressi, Antiquariato e Collezionismo