Il Teatro Sociale in due secoli di storia 2020


In: Trentino Alto Adige : Trento : Mostre Trento : Trento

Descrizione
Sala Thun di Torre Mirana, ospita da Sabato 18 Gennaio la mostra "Il Teatro Sociale in due secoli di storia. Memorie di scena: le opere, i balli, il cinema". La mostra indaga la storia del teatro cittadino anche attraverso l’esposizione delle riproduzioni dei manifesti degli spettacoli andati in scena tra il XIX ed il XX secolo (catalogati e digitalizzati dalla Biblioteca Comunale). Essi mostrano la grande varietà che caratterizzò il teatro fin dalla sua apertura. Completano l’allestimento alcuni costumi di scena e i bozzetti preparatori per il soffitto del teatro, realizzati nel 1920 da Alcide Davide Campestrini. Inaugurazione venerdì 17 gennaio 2020 alle 17.00.
Info: tel. +39 0461 884287 fax +39 0461 884386
servizio.cultura-turismo@pec.comune.trento.it


Indirizzo: Via Belenzani, 3

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Sito Web: https://www.comune.trento.it/Aree-tematiche/Turismo/Eventi/Tutti-gli-eventi/Il-Teatro-Sociale-in-due-secoli-di-storia


Il Teatro Sociale in due secoli di storia si svolge nel mese di gennaio, visualizza le altre pagine di Mostre: Mostre a gennaio in tutta Italia, Mostre in Trentino Alto Adige oppure le sole pagine di Mostre a Trento.


Tutti gli Eventi della settimana a Trento e provincia:

  • dal al a Mollaro (TN)


Tutte le Manifestazioni in Trentino Alto Adige in corso:





Girando in Trentino Alto Adige... “"La Piazza dei Sapori" la festa delle bontà”
In Piazza Fiera, vi aspetta "La Piazza dei Sapori" la festa delle bontà, con tante prelibatezze. dai cannoli siciliani all'olio pugliese, dal gorgonzola piemontese alla focaccia ligure, dal pane carasau sardo alla liquirizia, tanti tipi di cioccolato e tanto altro! Inoltre, dalle 9:00 alle... [continua]

Sabato 21 marzo torna in Val Gardena, il divertente evento sulla pista “La Longia” lo Spring Race Party, quando si festeggerà l’arrivo della primavera con una gara di sci a ostacoli. Partenza dal monte Seceda, dove percorrendo “La Longia”, la pista più lunga delle Dolomiti, si raggiungerà il... [continua]