Sagra del cavatiello e dello stoccafisso 2020


In: Campania : Salerno : Sagre Salerno : Castel San Giorgio

Descrizione
Il piazzale adiacente la Chiesa di Santa Barbara ospita la Sagra del cavatiello e dello stoccafisso organizzata dall'associazione Santa Barbara. Sagra all'insegna di irresistibili profumi di prodotti genuini quali i cavatielli, le braciole di capra, lo stoccafisso, durante la sagra non mancheranno gli assaggi di dolci locali, preparati dalle massaie del posto e tanto altro ancora. A fare da cornice al buon gusto saranno concerti, musica, balli, lotterie, nonché visite guidate delle antiche chiese di Santa Barbara e del Salvatore: una vera occasione per buongustai e vacanzieri dell'agro nocerino–sarnese e della valle dell'Irno di riscoprire il territorio.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: domenico capuano

Sito Web: www.associazionesantabarb


Sagra del cavatiello e dello stoccafisso si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad agosto in tutta Italia, Sagre in Campania oppure le sole pagine di Sagre a Salerno.


Tutti gli Eventi della settimana a Salerno e provincia:

  • Visitiamo la città nel mese di a Salerno (SA)


Tutte le Manifestazioni in Campania in corso:

  • Sagra dell'abbondanza dal al a Montoro Superiore (AV)




L'Associazione Culturale Ricreativa “Pro Lauro” organizza “Lumina in Castro”, giunta quest'anno alla XIV edizione, in scena dal 23 al 25 Agosto. Ritorna il Medioevo, ritornano i grandi condottieri, ritorna la rievocazione storica notturna nel Castello Lancellotti di Lauro. In programma: Venerdì... [continua]

La Sagra de lo Ciammarruchiello è diventata un appuntamento fisso il 14 agosto a Buonalbergo in Piazza Garibaldi, per chi ama l’ottima cucina tradizionale. Il motto della serata è: ” se sorchia, se struscia, se striscia”, riferito chiaramente al Ciammarruchiello, che altro non è che la... [continua]