Festa dello struppolo


In: Campania : Benevento : Sagre Benevento : San Salvatore Telesino

Descrizione
Nelle piazze e nei vicoli del centro storico di San Salvatore Telesino, si festeggia lo struppolo. Farina di grano, olio extravergine di oliva, uova freschissime, sale, un pizzico generoso di pepe e tanta passione. Questi gli ingredienti dello struppolo, il re della cucina sansalvatorese. La qualità e la genuinità dei prodotti utilizzati e il rispetto dell’ambiente, attraverso l’utilizzo di stoviglie in materiale biodegradabile, restano punti cardine dell’evento che, anno dopo anno, si arricchisce di novità. Nelle 3 serate della Festa i protagonisti indiscussi saranno lo street food e la musica in piazza, il mercatino dell’agricoltura e dell’artigianato e gli intrattenimenti per i bambini.


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Lina Laudando

Sito Web: https://www.facebook.com/festadellostruppolo/


Festa dello struppolo si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a dicembre in tutta Italia, Sagre in Campania oppure le sole pagine di Sagre a Benevento.



Tutte le Manifestazioni in Campania in corso:

  • Sagra dell'abbondanza dal al a Montoro Superiore (AV)
  • Visitiamo la città nel mese di a Salerno (SA)




Girando in Campania... “Artigiani in vetrina”
La splendida cornice del Settecentesco Salone Romano, ospiterà Sabato 6 Ottobre la II edizione di Artigiani in Vetrina. Artigianato con Ceramica Artistica, Lavorazione Legno e Pelle, Riciclo Creativo Vintage, Cucito, Ricami e Merletti e tanto altro saranno i protagonisti di questo godibilissimo... [continua]

Nella splendida location, in stile della “belle époque”, del Club 55 va in scena Sabato 25 Gennaio alle 20.30 lo spettacolo di Diego Macario: “Musica Ammore e Ccorne”; un viaggio musicale tra le più celebri “macchiette” - un genere quasi scomparso dai maggiori palcoscenici partenopei, ma che... [continua]