Festa del carciofo I.G.P. di Paestum 2020


In: Campania : Salerno : Sagre Salerno : Capaccio

Descrizione
Piazza Borgo Gromolasalve, farà da cornice alla festa del carciofo I.G.P. di Paestum tra gusto e divertimento. Tutte le serate buona cucina Cilentana, allietata da musica. Inoltre ci saranno confronti sulla dieta mediterranea e sulle proprietà organolettiche del carciofo di Paestum. Saranno presenti stand con artigianato locale oltre a un parco giochi per i più piccoli.


Indirizzo: Piazza Borgo Gromola

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: silvio Marino

Sito Web: www.festadelcarciofo.it


Festa del carciofo I.G.P. di Paestum si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad aprile in tutta Italia, Sagre in Campania oppure le sole pagine di Sagre a Salerno.


Tutti gli Eventi della settimana a Salerno e provincia:

  • dal al a Salerno (SA)
  • Salerno in Primavera 2005 : Rassegna di Calcio Giovanile dal al a Salerno (SA)

Sagre in Campania della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Campania in corso:

  • TuttoCasa&Arredo dal al a Giugliano in Campania (NA)
  • Sagra dell'abbondanza dal al a Montoro Superiore (AV)
  • Motoguzzi: "IX°Raduno Nazionale Città di Benevento" dal al a Benevento (BN)
  • IX° Raduno Nazionale Città di Benevento - Moto Guzzi dal al a Benevento (BN)
  • Convegno filatelico Irpino nel mese di a Avellino (AV)




Girando in Campania... “Safra Laganelle e ceci”
Piazza Imbriani, ospiterà la sagra della “Laganella e Ceci”, all'insegna del gusto e delle tradizioni. La sagra, si tiene sin dal 1991, è nata per tramandare le antiche tradizioni e per rievocare vecchi ricordi coinvolgendo giovani e meno giovani in varie attività. Lo scopo di questa... [continua]

Girando in Campania... “Venerdì Santo con Battenti”
Venerdì 19 Aprile il borgo antico farà da cornice della processione dei Battenti. I flagellanti, uomini e donne Laurentini ma provenienti anche da paesi vicini, indossano un camice bianco che richiama la purificazione, il volto è coperto da un cappuccio forato agli occhi che li rende... [continua]