Carnevale


In: Basilicata : Matera : Aliano

Descrizione
Quello che va in scena ogni anno ad Aliano per carnevale è un rito arcaico e affascinante, la cui origine si perde nella notte dei tempi. Quest’anno gli appuntamenti con le sfilate del Carnevale storico sono in programma il 17 e il 24 febbraio, il 3 e il 5 marzo; con un appuntamento speciale il 2 marzo, quando la Lucania incontrerà a Sardegna con le maschere dei “Mamutzones” di Samugheo che accompagneranno quelle di Aliano. Le maschere cornute sono opere uniche costruite da abili artigiani locali, che vengono indossate insieme a colorati cappelli per renderle meno minacciose; legate alla mitologia greca e in particolare al Dio Pan, sfilano per le vie del paese accompagnate dalla musica di fisarmoniche e cupa cupa, insieme alle donne in costume tradizionale e ai bambini vestiti da briganti. “Venivano a grandi salti – scriveva Carlo Levi nel Cristo si è fermato ad Eboli - e urlavano come animali inferociti, esaltandosi delle loro stesse grida. Erano le maschere contadine. Portavano in mano delle pelli di pecora secche arrotolate come bastoni, e le bandivano minacciosi, e battevano con esse sulla schiena e sul capo tutti quelli che non si scansavano in tempo”. Con ogni probabilità, la tradizione del Carnevale di Aliano nacque come rito di esorcismo verso il male; di certo le maschere che sfilano nel borgo della Basilicata, somigliano ad una mandria in movimento (chiaro riferimento alla transumanza e richiamo alla cultura agro-pastorale del luogo) sono uniche nel loro genere: non è possibile trovarne altrove di simili. Musiche e canti popolari, che vedranno protagonisti anche i “Lucania Power - La Taranta infuocata”, accompagneranno tutte le sfilate, e grande spazio sarà dato alle degustazioni dei piatti tipici locali a partire da “frzzul, sauzizz e rafanata”: ovvero maccheroni corti formati attorcigliando la pasta attorno a un filo di giunco, salsicce di maiale e rafanata, un piatto cotto al forno a base di uova, formaggio pecorino e rafano, radice aromatica dal gusto piccante che in questa zona della Lucania cresce spontanea. Fra gli altri appuntamenti in programma, spiccano La “Frase” di martedì 5 marzo, una commedia improvvisata in dialetto sul carnevale alianese, e la “Festa” di sabato 9 marzo, con le bande, le luci, i fuochi d’artificio e il grande concerto Acustica World per Aliano di Enzo Avitabile. Il giorno successivo la Festa del “Petrosello” chiuderà l’edizione 2019 del Carnevale con le maschere cornute, arte, cibo e musiche dai calanchi.
Info:sms a 3408505381 info@fuoriporta.org


Indirizzo: Centro Storico

Periodo: la manifestazione si terrà nelle seguenti date: , 24 febbraio 2019 - 2, 3, 5, 9, marzo 2019

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.fuoriporta.org


Carnevale si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a marzo in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Basilicata oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Matera.


Tutti gli Eventi della settimana a Matera e provincia:

  • Santa Maria di Picciano il a Matera (MT)
  • Madonna del Ponte nel mese di a Policoro (MT)





Percorso eno-gastronomico tra degustazioni di piatti tipici, convegni, manifestazioni culturali, workshop, suoni, luci, spettacoli musicali, artisti di strada. Il tutto tra gli storici e caratteristici vicoli del centro storico, a partire dalla Vigna della Corte e fino a piazza del Popolo. Lungo... [continua]

Girando in Basilicata... “"Il presepe di Cartapesta"”
La chiesa si Sant'Antoni Abate nella zona del Sasso Barisano, ospiterà da sabato 1 Dicembre "Il presepe di Cartapesta" patrocinato dalla Curia Arcivescovile - Matera2019 - Comune di Matera - MiBACT. Visitabile tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 21:00. Info: Domenico... [continua]