Eventi Folkloristici Firenze settembre 2024


Percorso: Eventi Folkloristici : Toscana : Firenze : settembre 2024

Eventi Folkloristici che si svolgono a settembre 2024 a Firenze:



Elenco Eventi Folkloristici a Firenze durante l'anno:

  • Infiorata il a Cerreto Guidi (FI)
  • il a Firenze (FI)
  • Fiera di maggio. Fiera artigiana Arti e mestieri dal al a Rignano sull'Arno (FI)
  • il a Scarperia (FI)
  • '900....come eravamo! - 4.a festa paesana dal al a Firenze (FI)
  • Arti e mestieri il a Scandicci (FI)
  • il a Firenze (FI)
  • Festa del giaggiolo dal al a Greve in Chianti (FI)
  • Festa di Calendimaggio il a Firenze (FI)
  • Scampagnata di primavera il a Montespertoli (FI)
  • dal al a Fucecchio (FI)
  • il a Firenze (FI)
  • Festa del Beatino il a Signa (FI)
  • Fiera di maggio dal al a Dicomano (FI)
  • dal al a Palazzuolo sul Senio (FI)
  • Festa del 1° maggio dal al a Lastra a Signa (FI)
  • Festa del Patrono con gara podistica e ciclistica il a Vicchio (FI)
  • Menar mascelle all'or di cena. Cena rinascimentale il a Vinci (FI)
  • il a Firenze (FI)
  • Bancarellata di primavera il a Rignano sull'Arno (FI)
  • Festa degli arcieri il a Certaldo (FI)
  • Fiera di S. Lucia il a Tavarnelle Val di Pesa (FI)
  • Castello a tavola il a Castelfiorentino (FI)
  • Rose, pane e vino dal al a San Casciano in Val di Pesa (FI)
  • dal al a Vinci (FI)
  • Lazzeretto in festa dal al a Lazzaretto (FI)





Al teatro Pacini, Venerdì 13 settembre, alle 21.00, andrà in scena “Carta Bianca a Moni Ovadia” di e con Moni Ovadia. In questo recital/monologo intratterrà il pubblico con riflessioni e letture e storielle ispirate al suo vastissimo repertorio. Moni Ovadia, attore, autore e scrittore è uno dei... [continua]

Girando in Toscana... “Icaro”
Al Teatro Nuovo, venerdì 6 marzo 2020 alle 21.00 va in scena Icaro. Il mito vede in Icaro colui che va fuori dalle regole, vola contro al sole e per questo viene punito con la morte. Qui Icaro non muore, lo cogliamo con uno scheletro d’ali. Il suo andare contro le regole non è, come si crede,... [continua]