Festa dello Spirito Santo 2019


In: Basilicata : Potenza : Melfi

Descrizione
Il giorno della Pentecoste a Melfi un corteo in costume si reca sul monte Vulture (a sud della cittadina) e ritorna in paese con la statua della Trinità trasportata su un carro trainato da buoi. Durante questa festa in paese sono presenti tantissime bancarelle che vendono oggetti in terracotta. Questa festa è la rievocazione di un epidosio drammatico avvenuto nel XVI secolo: la cittadina di Melfi venne saccheggiata dai Francesi e gli abitanti si rifugiarono nella selva dello Spirito Santo. I cittadini fecero ritorno in paese solo nel giorno della Pentecoste, quando Melfi venne liberata dagli Spagnoli.


Periodo: la manifestazione si terrà il

Il testo è stato gentilmente fornito da: Francesco

Sito Web: www.prolocomelfi.it/page/21


Festa dello Spirito Santo si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a giugno in tutta Italia, Eventi Religiosi in Basilicata oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Potenza.


Tutti gli Eventi della settimana a Potenza e provincia:

  • dal al a Filiano (PZ)
  • Mostra Pittura nel centro storico nel mese di a Maratea (PZ)
  • Rassegna Internazionale del Folk e Tradizioni popolari nel mese di a Pignola (PZ)
  • Sagra del Prosciutto Lucano nel mese di a Villa d'Agri (PZ)

Eventi Religiosi in Basilicata della settimana:

  • San Bernardino nel mese di a Bernalda (MT)
  • San Rocco e San Maurizio nel mese di a Montalbano Ionico (MT)





Percorso eno-gastronomico tra degustazioni di piatti tipici, convegni, manifestazioni culturali, workshop, suoni, luci, spettacoli musicali, artisti di strada. Il tutto tra gli storici e caratteristici vicoli del centro storico, a partire dalla Vigna della Corte e fino a piazza del Popolo. Lungo... [continua]

La Sagra è la festa dei formaggi e dei latticini della tradizione lucana. Il pecorino della Basilicata, è diventato famoso qui, a Filiano dove ci impegniamo a mantenere sempre viva la tradizione lattiero-casearia, che era l'arte dei nostri nonni ed è il segreto del gusto delle nostre pietanze.... [continua]