Eventi Comune di Malfa


Percorso: Sicilia : Messina : Malfa

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Messina:


Vedi tutti gli eventi a Messina e in particolare le Sagre a Messina, gli eventi a Messina a maggio e gli eventi a Messina a giugno

SPECIALE 2 GIUGNO: scopri gli eventi a Messina per il 2 Giugno 2019!


Visuale di Malfa Malfa: Malfa si trova nella zona centrale dell'isola di Salina, si trova dunque in una posizione assolutamente strategica dalla quale è possibile raggiungere le altre località dell'isola grazie al servizio di autobus o di motonoleggio. Lungo le strade per giungere a Malfa si potranno ammirare verdi campagne e floridi vigneti.

Il comune di Malfa, grazie alla sua esposizione a nord, ha il grande vantaggio di essere il posto più fresco e verde dell'isola.

La bellezza di questo paese è dovuta alle sue spiagge antiche, in particolare quella di Punta Scario, al piccolo porticciolo di Scalo Galera e alla limpidezza del mare.

La spiaggia di Punta Scario è ciottolata e permette di vedere gli antichi ruderi che un tempo furono magazzini di pescatori. Oggi questi magazzini sono resi ancora più affascinanti dalla fitta coltre di salgemma che vi si è depositata nel corso degli anni.

Bella anche la strada in pietra che conduce alla spiaggia, che le conferisce un'aria di "antica solennità".

Questa è la spiaggia principale del paese, anche se non mancano altri luoghi per i turisti alla ricerca di maggiore tranquillità.
Infatti, vicino l'attuale porto dei pescatori, vi è la comoda spiaggetta di Scalo Galera con uno scivolo in cemento e un moletto per tuffarsi.

Più avanti ancora vi è la zona degli antichi magazzini di S. Pietro, cioè una piccola spiaggia di sassi, che può essere raggiunta da una strada scoscesa situata a Capo Gramignazzi, una delle due frazioni di Malfa.

La sera, solitamente, il paese è molto tranquillo, ma d'estate si organizzano serate di cinema all'aperto e feste in piazza. Tra queste si ricorda la manifestazione dal nome "Discoteca Sotto le Stelle".

Malfa è provvista di un supermercato, di vari locali dove la sera si può trovare musica dal vivo, molti alberghi, un distributore di benzina, un'edicola molto fornita, una banca, un ufficio postale, una macelleria, una farmacia e infine la guardia medica dell'isola.

Comuni recensiti nella provincia di Messina: Floresta, Giardini Naxos, Lipari, Montagnareale, Panarea, Patti, Santa Marina Salina

Da Vedere: La Chiesa di Sant'Anna: risale al Settecento e al suo interno sono presenti diversi dipinti e sculture, tra cui la Natività della Vergine del 1742, in olio su tela e la scultura raffigurante il Sacro Cuore del 1925, in legno.

Il fonte battesimale è costituito da un'impasto di scaglie di marmo e gesso, con tracce di doratura, databile al 1914.

Chiesetta di S. Pietro: raggiungibile solo tramite una strada scoscesa situata a Capo Gramignazzi, frazione di Malfa. Questa strada è stata costruita con rocce squadrate ed è di grande interesse per gli amanti della natura; ma essendo su uno strapiombo occorre molta attenzione e agilità nel percorrerla e, preferibilmente, bisognerebbe farlo con una persona esperta del posto.


Gastronomia e Vini: Tra le ricette più note, la crema di ricotta: basta dello zucchero, vaniglia, magari un pò di latte e, infine, condite la ricotta con del cioccolato. Buonissima!

Inoltre parte integrante del paesaggio e motore trainante dell'economia è il cappero; la specie più coltivata è la Tondina perchè produce capperi più sodi e pesanti.

Dopo la raccolta, tra maggio e agosto, i capperi sono stesi ad asciugare in luogo fresco, per impedire loro di sbocciare.
Vengono poi 'salati' alternando uno strato di capperi a uno strato di sale marino grosso.
Nei quattro o cinque giorni seguenti sono travasati da un fusto all'altro, per evitare che l'azione combinata del sale e del calore li rovini. Sono pronti per il consumo già dopo un mese.


Come Arrivare: In auto:
A Malfa non sono presenti nè strade statali nè autostrade, questo dovuto alla sua posizione geografica, circondata dal mare. Le più vicine linee si possono trovare una volta giunti alla vicina Milazzo. Le varie località dell'isola possono essere raggiunte con il servizio di autobus pubblici o con delle moto.

In nave:
Per giungere in questo paradiso bisogna sfruttare i mezzi marittimi che hanno come punti di partenza Napoli, Reggio Calabria, Messina, Milazzo, S. Agata e Palermo.

Gli aliscafi che partono da Napoli e Palermo, offrono il loro servizio solo nel periodo estivo. Le partenze dai porti di Reggio Calabria e Messina sono effettuate anche nel periodo invernale ma sono meno frequenti rispetto a quello estivo.

Dal porto di Milazzo partono corse molto frequenti durante la giornata.

Una volta giunti in uno dei due porti di Salina, uno situato nel comune di S. Marina (a solo 3 km dal comune di Malfa) e l'altro nella frazione di Leni, denominata Rinella, si può usufruire del servizio di autobus dell'isola oppure richiedere il servizio taxi locale.

In aereo:
La provincia di Messina risulta essere sprovvista di aeroporti. L'aeroporto più vicino è il Filippo Eredia di Catania - Fontanarossa, posto a circa 140 Km. da Milazzo porto più vicino sulla costa siciliana. Da esso sono possibili collegamenti quotidiani con tutte le principali località italiane e internazionali.


Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia

Comuni recensiti nella provincia di Messina: Floresta, Giardini Naxos, Lipari, Montagnareale, Panarea, Patti, Santa Marina Salina

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Messina: Sagre, Eventi Religiosi, Mercatini, Raduni, Eventi Artistici, Eventi Folkloristici, Cultura e Spettacolo, Cortei Storici, Fiere, Eventi Sportivi, Altre Manifestazioni, Sfilate e Moda